Risotto con ostriche e carciofi

1) Pulite i carciofi, di cui utilizzerete i gambi in purea e i cuori fritti, come guarnizione.
2) Aprite le ostriche con l’apposito coltellino e il guanto di maglia.
3) Raccogliete il succo delle ostriche in una ciotola, e tenete da parte la polpa.
4) Preparate il risotto come indicato nel libro. Pochi secondi prima di terminare la cottura aggiungete le ostriche al risotto, poi fuori dal fuoco mantecate con la crème fraîche e il succo delle ostriche.
5) Servite disponendo il risotto nel piatto e guarnendo con i carciofi croccanti.