Spaghetti di calamari

SPAGHETTI DI CALAMARI, SALSA PONZU, CREMA DI CAROTE, PANCIA DI MAIALE E BOK CHOI

1) Per gli spaghetti, pulite con cura i calamari levando la pellicina esterna e utilizzate tutto, tranne la testa.
2) Cuoceteli sottovuoto per circa 1 ora a 70ºC. Quando sono cotti, disponete un calamaro sull’altro e abbattete la temperatura.
3) Sbollentate i bok choi avendo l’accortezza di incidere il bulbo con una croce per avere una cottura uniforme.
4) Per la crema di carote, fatele saltare in padella con un po’ d’olio e l’aglio in camicia, poi brasatele con il succo di carote fino a quando il liquido si è assorbito e le carote sono morbide. Frullatele e passatele al setaccio.
5) Per servire, disponete nel piatto la pancia di maiale passata in padella, gli “spaghetti: di calamari conditi con un po’ di salsa ponzu, una quenelle di crema di carote e un po’ di bok choi a lato.